Orso d’Oro al Festival del Cinema di Berlino 1990

Bruno Bozzetto

1976 - Animazione

Bruno Bozzetto ha trasformato in disegno più di 60 anni di storia d’Italia, è stato autore di alcuni lungometraggi animati e numerosi cortometraggi, molti dei quali vedono come protagonista il suo “Signor Rossi”, simbolo del cittadino italiano medio alle prese con il malcostume della società. Tra i lavori più noti ora disponibili su tutte le piattaforme digitali c’è “Allegro non troppo” (1976) film musicale d’animazione in cui l’arte di Bozzetto incontra le opere classiche di Stravinskij, Debussy, Vivaldi e altri celebri compositori, sulla scia del film Walt Disney “Fantasia”, “West and Soda” (1965), uno dei primi lungometraggi animati italiani nonché anticipazione in chiave umoristica del genere Spaghetti Western, e “Vip, mio fratello superuomo” (1968), parodia del mondo dei supereroi, con la voce di MiniVip affidata a Oreste Lionello, che denuncia i rischi in cui s’imbatte una società che rincorre il consumismo. Tra i cortometraggi in distribuzione di nuova e di vecchia data ricordiamo “Mister Tao”, vincitore dell’Orso d’Oro al Festival del Cinema di Berlino nel 1990, “Cavallette”, nominato al Premio Oscar l’anno seguente, e molte altre opere dell’artista milanese rese celebri nelle trasmissioni televisive e di divulgazione scientifica culturale.

+ leggi di più
Regia Bruno Bozzetto
This site is registered on wpml.org as a development site.