News FILM

All News

Minerva Pictures e Rarovideo riportano al cinema in versione restaurata 4K L’odio di Mathieu Kassovitz!

11 Aprile 2024

Minerva Pictures e Rarovideo, in collaborazione con Cat People Distribuzione, riportano sul grande schermo a trent’anni di distanza in versione restaurata 4K L’odio di Mathieu Kassovitz con Vincent Cassel, Hubert Kounde e Saïd Taghmaoui, film vincitore della Palma d’Oro per la Miglior Regia al Festival di Cannes nel 1995. Il film racconta per la prima volta il suburbano delle grandi città, concentrandosi su ventiquattr’ore della vita dei tre protagonisti, dai caratteri apparentemente inconciliabili, che devono reagire alle sfide di un contesto sociale complesso e asfissiante, ma ancora attuale a trent’anni di distanza. Fin da subito infatti, L’odio si è affermato come un vero e proprio cult intergenerazionale, diventando uno dei titoli fondamentali dell’immaginario hip hop contemporaneo, e anche italiano.

Quest’anno Rarovideo, la divisione editoriale di Minerva Pictures che da anni è presente in veste digitale con Rarovideo Channel su Prime Video e The Film Club, celebra il suo 25esimo anniversario. Il restauro de L’odio è solo la prima delle tante iniziative che accompagneranno questo importante traguardo.

Ventiquattr’ore nella vita di Vinz (Vincent Cassel), Hubert (Hubert Koundé) e Saïd (Saïd Taghmaoui), tre amici della banlieue parigina all’indomani degli scontri tra forze dell’ordine e civili dopo i quali un ragazzo del quartiere, Abdel, si ritrova in fin di vita a causa dei soprusi violenti della polizia. I tre, carichi di rabbia e con una pistola tra le mani, meditano su come avere giustizia.

La lista delle sale che dal 13 maggio proietteranno L’odio sarà disponibile su www.catpeople.it

News FILM

All News

Visit Italy With Movies Training: da oggi disponibile il corso online di Minerva Pictures in collaborazione con RUFA

30 Marzo 2024

Da oggi è disponibile il corso online Visit Italy With Movies Training: un progetto digitale di Minerva Pictures in collaborazione con RUFA per promuovere l’internazionalizzazione dell’immagine dell’Italia attraverso il cinema e l’audiovisivo. L’iniziativa favorisce la formazione di competenze legate alla produzione, distribuzione e promozione delle opere cinematografiche attraverso le produzioni audiovisive italiane. Il percorso contribuisce allo sviluppo di professioni emergenti nell’industria audiovisiva come lo Showrunner, l’Organizzatore e il Location Manager, attive sia nei progetti italiani che in quelli esteri.

Grazie alla piattaforma VIWM Training, una versione gratuita della piattaforma Visit Italy with Movies sviluppata da Minerva Pictures appositamente per le università interessate ad aderire al percorso formativo, docenti e studenti hanno a disposizione un catalogo di partenza di circa 200 titoli, che possono essere proiettati per lo svolgimento delle attività formative, e un corso fruibile online in autonomia per comprendere l’importanza del cinema italiano all’estero e il suo ruolo nel contesto cinematografico internazionale attraverso casi studio, interviste ad esperti del settore, clip e film interi visionabili in streaming, ed esercizi di vario livello per trasformare la teoria in pratica.
Il corso è stato creato dal prof. Francesco Pennica, direttore della fotografia, regista e produttore di film, documentari, videoclip, serie e programmi televisivi realizzati in Italia e all’estero.

È possibile da oggi accedere al corso tramite registrazione sul sito visititalywithmovies.com

News FILM

All News

Stasera su Sky Arte: ‘Bene! Vita di Carmelo, la macchina attoriale’ diretto da Samuele Rossi

16 Marzo 2024

Presentato in anteprima al Festival dei Popoli 2023, il nuovo docufilm diretto da Samuele Rossi, Bene! Vita di Carmelo, la macchina attoriale, arriva in esclusiva su Sky Arte! Un viaggio nella vita e nell’eredità artistica di Carmelo Bene, un gigante del pensiero e della cultura del secolo scorso, protagonista indiscusso della scena teatrale italiana ed europea, qui magistralmente interpretato da Filippo Timi.

Prodotto da Echivisivi e Minerva Pictures, Bene! Vita di Carmelo, la macchina attoriale, sarà in esclusiva su Sky Arte sabato 16 marzo alle 21.15, disponibile anche in streaming su NOW e on demand.

Il film documentario è prodotto con il Patrocinio dell’Archivo Carmelo Bene, in collaborazione con Fondazione Teatro Toscano – Centro studi La Pergola Firenze.

News FILM

All News

Proiezione al Quirinale del restauro di ‘Fratello sole, sorella luna’ di Zeffirelli: presente il Presidente Mattarella

12 Marzo 2024

Ieri pomeriggio, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha assistito alla proiezione del restauro di Fratello sole, sorella luna (1972), di Franco Zeffirelli, al Palazzo del Quirinale.

Il film, liberamente ispirato alla vita e alle opere di san Francesco, su sceneggiatura di Suso Cecchi D’Amico, Lina Wertmüller e dello stesso Zeffirelli, ha ricevuto il David di Donatello per la miglior regia ed è stato candidato all’Oscar per la migliore scenografia.

Il restauro è stato realizzato da Paramount Pictures in collaborazione con il laboratorio L’Immagine Ritrovata di Bologna, il contributo dell’Istituto Luce Cinecittà e del Ministero della Cultura. La distribuzione è a cura di Minerva Pictures.

Tra i presenti, l’Amministratore Delegato di Cinecittà, Nicola Maccanico, il Direttore dell’Archivio Storico Istituto Luce – Cinecittà, Enrico Bufalini, il DG della Direzione Cinema del MiC Nicola Borrelli, la Direttrice del museo della Fondazione Zeffirelli, Caterina D’Amico, Pippo Zeffirelli e i due musicisti Donovan e Claudio Baglioni, interpreti delle canzoni nelle versioni americana e italiana del film.

 

News FILM

All News

Boom di ascolti per ‘Margherita delle stelle’: il biopic sulla vita di Margherita Hack su Rai 1 con oltre 4 milioni di telespettatori!

6 Marzo 2024

Boom di ascolti per Margherita delle stelle, il biopic dedicato alla straordinaria vita e carriera di Margherita Hack, in onda ieri sera in prima visione su Rai 1. Il film ha conquistato il pubblico della rete ammiraglia registrando 4.248.000 telespettatori e uno share del 23,12%, vincendo la serata televisiva!

Con la regia di Giulio Base e un cast ‘stellare’ composto da Cristiana Capotondi, Cesare Bocci, Sandra Ceccarelli e Flavio Parenti, Margherita delle stelle è una coproduzione Minerva Pictures e Rai Fiction, da oggi disponibile su Rai Play!

News FILM

All News

Margherita delle stelle: il biopic su Margherita Hack con Cristiana Capotondi in onda martedì 5 marzo su Rai 1

12 Febbraio 2024

Cristiana Capotondi è Margherita Hack nel biopic Margherita delle stelle, in onda martedì 5 marzo in prima serata su Rai 1. Diretto da Giulio Base e scritto da Monica Zapelli con Federico Taddia, il film è liberamente ispirato al libro autobiografico Nove vite come i gatti, scritto da Margherita Hack insieme allo stesso Taddia.

Margherita delle stelle ripercorre la vita di Margherita Hack, da bambina autonoma e curiosa a ragazza libera e anticonformista, fino a diventare la prima donna a dirigere l’Osservatorio Astronomico di Trieste. Un ritratto intimo ed emozionante della grande astrofisica italiana, vero modello di emancipazione ed eccezionale autenticità.

Con Cristiana Capotondi, Cesare Bocci, Sandra Ceccarelli e Flavio Parenti.
Margherita delle stelle è una coproduzione Minerva Pictures e Rai Fiction.

News FILM

All News

Minerva Pictures all’European Film Market

2 Febbraio 2024

Anche quest’anno, Minerva Pictures parteciperà all’EFM | European Film Market, in programma a Berlino dal 15 al 21 febbraio 2024.

Saremo presenti con i team International Sales, Acquisitions, Digital Distribution e Co-production al Martin Gropius Bau, stand 108.

News FILM

All News

Minerva Pictures presenta in anteprima la versione restaurata in 4K di “Hamam – Il bagno turco” di Ferzan Ozpetek

31 Gennaio 2024

A distanza di 27 anni dalla sua presentazione alla Quinzaine des Réalisateurs del 50º Festival di Cannes, Minerva Pictures celebra il film d’esordio di Ferzan Ozpetek Hamam – Il bagno turco con una nuova esclusiva versione restaurata in 4k. Il restauro, realizzato a partire dal negativo scena e magnetico colonna 35 mm, verrà presentato in anteprima assoluta il prossimo 12 febbraio, al Cinema Barberini, alla presenza del regista. Una serata organizzata in collaborazione con Moviemov Festival.

E da non perdere, in primavera, l’arrivo della versione restaurata di Hamam – Il bagno turco in esclusiva streaming su Rarovideo Channel, il canale del cinema raro, sperimentale e d’autore disponibile su Prime Video e The Film Club.

12 febbraio 2024, 21:00 | Cinema Barberini, Roma

News FILM

All News

“L’orto americano” di Pupi Avati presentato in anteprima al De Rome à Paris 2024

26 Gennaio 2024

Il festival De Rome à Paris, giunto alla sua 16ª edizione, torna nella Ville Lumière per celebrare il cinema italiano in una giornata intensa di incontri professionali. Siamo lieti di annunciare che oggi, il 26 gennaio, Minerva Pictures sarà protagonista presentando in anteprima L’orto americano nella sezione Works in Progress.

Il nuovo film di genere gotico, tratto dall’omonimo romanzo di Pupi Avati, è diretto dallo stesso Maestro e attualmente in fase di post-produzione. Il cast vanta la presenza di Filippo Scotti, già vincitore del Premio Marcello Mastroianni al Festival di Venezia per È stata la mano di Dio (2021) di Paolo Sorrentino, affiancato dalla pluripremiata attrice britannica Rita Tushingham.

De Rome à Paris è organizzato da Cinecittà con la DGCA del Ministero della Cultura, in collaborazione con CNC e Unifrance.

Un appuntamento imperdibile che sottolinea il costante impegno di Minerva Pictures nel portare il cinema italiano di alta qualità sul palcoscenico internazionale. Vi aspettiamo oggi presso il CNC (Centre national du cinéma et de l’image animée) per questa straordinaria anteprima!

News FILM

All News

VIWM TRAINING: un percorso formativo in collaborazione con RUFA per la crescita delle competenze nell’industria audiovisiva italiana

28 Dicembre 2023

Visit Italy With Movies è un progetto digitale di Minerva Pictures, società di produzione e distribuzione cinematografica ed audiovisiva, editrice multimediale, che quest’anno ha compiuto settant’anni, volto a promuovere l’internazionalizzazione dell’immagine dell’Italia attraverso il cinema e l’audiovisivo, quale significativo volano anche per l’industria culturale e turistica.

Visit Italy With Movies offre a cinefili, appassionati di italianità e turisti di tutto il mondo uno spazio virtuale in cui poter scoprire e, con un click, visitare le location in cui sono stati realizzati i film che li appassionano.
Tutto questo anche attraverso aneddoti e curiosità che circondano le scene dei film, gli interpreti e i registi, davanti e dietro la macchina da presa. Dai territori ai film. Dai film ai territori. Il cineturismo come non l’avete mai visto. L’obiettivo è sostenere la produzione culturale italiana all’estero e aumentare la presenza del territorio italiano nelle produzioni estere.

Il progetto VIWM TRAINING 2024, in collaborazione con RUFA, è un’iniziativa volta a favorire la formazione di competenze legate alla produzione, distribuzione e promozione cine-turistica attraverso le produzioni audiovisive italiane. Il percorso progettato intende contribuire allo sviluppo di nuove professioni nell’industria audiovisiva come, ad esempio, lo Showrunner, l’Organizzatore e il Location Manager, attive e spendibili su progetti nazionali ed internazionali.

Grazie alla piattaforma VIWM TRAINING, una versione gratuita della piattaforma Visit Italy With Movies sviluppata appositamente per le università interessate ad aderire al percorso formativo, docenti e studenti hanno a disposizione un catalogo di partenza di oltre 200 film che possono essere proiettati per lo svolgimento delle attività formative e un corso fruibile online, in autonomia, per approfondire la promozione del cinema italiano all’estero e il suo ruolo nel contesto cinematografico internazionale attraverso casi studio, interviste ad esperti del settore, clip e film interi visionabili in streaming, ed esercizi pratici. Il corso è ideato dal prof. Francesco Pennica, docente RUFA e direttore della fotografia, regista e produttore di film, documentari, videoclip, serie e programmi televisivi realizzati in Italia e all’estero.

Tra i titoli che hanno fatto la storia del cinema italiano, messi a disposizione sulla piattaforma ed utilizzati nel corso:

1. Il giardino dei Finzi Contini (Ferrara)
2. Il conformista (Roma)
3. Milano Calibro 9 (Milano)
4. I cento passi (Sicilia)
5. Mimì metallurgico ferito nell’onore (Catania, Torino)
6. Il marchese del Grillo (Roma, Monterano Lucca, Amelia)
7. Peccato che sia una canaglia (Roma)
8. Adua e le compagne (Roma)
9. La donna della domenica (Torino)
10. Miseria e nobiltà (Napoli)
11. La bella di Lodi (Modena, Bologna, Venezia e Lodi)
12. Solamente nero (Veneto)
13. Il medico della mutua (Roma)
14. La visita (San Benedetto Po, Roma, Ferrara)
15. Venga a prendere il caffè da noi (Luino, Cuvio, Varese)
16. Il ladro di bambini (Milano, Bologna, Roma, Calabria, Sicilia)
17. Gruppo di famiglia in un interno (Roma)
18. L’odore della notte (Roma)
19. Torino violenta (Torino)
20. La risaia (Novara)

News FILM

All News

Primo ciak per L’orto americano, il nuovo film gotico di Pupi Avati

11 Dicembre 2023

Al via le riprese de L’orto americano, film di genere “gotico” tratto dall’omonimo romanzo di Pupi Avati, che ne firma anche la regia. Il cast conta sulla partecipazione di Filippo Scotti (È stata la mano di Dio), la pluripremiata attrice britannica Rita Tushingham, Armando De Ceccon (Oltre la bufera), Roberto De Francesco (Il silenzio grande), Chiara Caselli (Lei mi parla ancora), Romano Reggiani (Eravamo bambini), Cesare Cremonini e Andrea Roncato.

La fotografia è di Cesare Bastelli, le scenografie di Biagio Fersini, i costumi di Beatrice Giannini, e il montaggio è di Ivan Zuccon.

Sette le settimane di riprese previste, tra Roma e i suoi dintorni, Cinecittà Studios, il Delta del Po e la città di Davenport in Iowa.

L’orto americano è prodotto da Santo Versace e Gianluca Curti per Minerva Pictures e da Antonio Avati per DUEA Film, con Rai Cinema. Il film è prodotto con il contributo dell’Emilia-Romagna Film Commission.

Sinossi
Bologna, anni ’40. Un giovane mentalmente problematico con aspirazioni letterarie, dopo un semplice sguardo, si innamora perdutamente di un’ausiliaria dell’esercito americano. Un anno dopo, l’eccezionalità del caso farà sì che lui vada ad abitare nel Midwest americano, proprio in una casa contigua, ma separata da un nefasto orto, a quella in cui vive l’anziana madre della soldatessa.  La donna è disperata per la scomparsa della figlia, che dalla conclusione del conflitto, dopo aver scritto che si sarebbe sposata con un italiano, non ha più dato notizie di sé. Il giovane inizia così una tesissima ricerca della ragazza, che gli farà vivere una situazione particolarmente drammatica, fino a una conclusione, in Italia, del tutto inaspettata.

News FILM

All News

Uomini si nasce poliziotti si muore: il cult poliziesco di Ruggero Deodato in versione restaurata al Torino Film Festival

15 Novembre 2023

Uomini si nasce poliziotti si muore (1976), vero e proprio cult del cinema di genere degli anni ‘70 e unico poliziottesco firmato da Ruggero Deodato, su soggetto e sceneggiatura di Fernando Di Leo, viene riproposto quest’anno al Torino Film Festival in un’esclusiva versione restaurata in 4K da Minerva Pictures, in concorso nella sezione Back To Life.

A distanza di quasi 50 anni, la brutalità a tinte noir e gli inseguimenti in moto tra le strade di Roma “da antologia”, come li ha definiti Paolo Mereghetti, rivelano ancora oggi un cinema autentico, controverso, per quello che viene considerato uno dei polizieschi italiani migliori di sempre. A vestire i panni dei due protagonisti, Marc Porel e Ray Lovelock. Nel cast anche Adolfo Celi e Franco Citti.

La 41° edizione del Torino Film Festival si svolgerà dal 24 novembre al 2 dicembre sotto l’egida del Museo Nazionale del Cinema – presieduto da Enzo Ghigo e diretto da Domenico De Gaetano – con la direzione artistica di Steve Della Casa.

Ci vediamo al Cinema Massimo di Torino martedì 28 novembre alle 22.15 per la proiezione ufficiale e giovedì 30 novembre alle 19.00 per la replica!

Sinossi breve
Alfredo (Ray Lovelock) e Antonio (Marc Porel) sono due poliziotti romani che, con il beneplacito dei superiori, combattono la delinquenza mediante metodi violenti e poco ortodossi. La resa dei conti tra le forze dell’ordine e il boss del gioco d’azzardo Roberto Pasquini (Renato Salvatori) si svolgerà senza esclusione di colpi.