Violante Placido ospite a Leggo: "Torno al cinema con 'Restiamo amici'.

20/1/2018 Leggo.it


Violante Placido ospite a Leggo:

“E’ la storia di un’amicizia maschile – spiega l’attrice romana, che ieri è stata ospite a Leggo in veste di direttore per un giorno –. All’inizio del film ci si commuove.
Poi c’è un improvviso cambio di rotta”. Sullo schermo, Violante è un avvocato in carriera, separata e con un figlio adolescente.
La donna conosce Alessandro alias Michele Riondino, vedovo e anche lui con un figlio da crescere.
Tra i due nasce l’amore, ma qualcosa di imprevedibile arriva a sconvolgere le loro vite. Nel cast, anche Alessandro Roja, Libero De Rienzo e Sveva Alviti. Per Violante questo è un momento magico.
L’attrice infatti è in scena al Teatro Eliseo di Roma con “Sogno di una notte di mezza estate”, per la regia di Massimiliano Bruno. “Io sono Titania e per me è quasi un debutto – racconta -. Avrei dovuto fare teatro prima, è un tassello che nella vita di un attore non può mancare. Una sorta di provino a scena aperta”. E con il cast si percepisce un feeling palpabile. “Con il regista condivido la passione per la musica.
Nello show canto un brano di Shakespeare, musicato sulle note di ‘The River’ di Bruce Springsteen. E poi c’è Stefano Fresi, bravissimo”.
L’attrice debutta da giovanissima al fianco del padre Michele. E tra i tanti personaggi a cui ha prestato il volto, anche Moana Pozzi. “In quel progetto mi ci sono buttata con un po’ di follia. Ho avuto paura di non riuscire a rispettare la sua immagine e il suo ricordo. Ma alla fine è nata quasi una relazione tra me e lei. Siamo diventate ‘amiche’.
Siamo anche dello stesso segno zodiacale, il Toro”. Nel 2010, Violante recita anche con George Clooney in “The American”.
“E’ stata una grande occasione, lui è un attore empatico e generoso. Sul set ‘cazzeggia’ sempre per mettere a proprio agio i colleghi”.
Ma la grande passione dell’artista romana resta la musica. “L’anno scorso - conclude - sono stata in giuria a Sanremo. Ora sto lavorando al mio terzo album.
Speriamo di vederci al concerto”.

L'Articolo https://www.leggo.it/spettacoli/cinema/violante_placido_ospite_leggo_torno_al_cinema_restiamo_amici_follia_moana_19_gennaio_2017-3494434.html