Sempre più brutti, sporchi e cattivi

29/8/2015 Unità Scarica in formato PDF

di Alberto Crespi


Quando cinema e realtà si influenzano a vicenda: la mala di ieri e quella di oggi. Italian Gangsters di Renato De Maria (Orizzonti) ricostruisce, a cavallo tra finzione e documentario, le azioni di alcuni rapinatori italiani dal primo dopoguerra agli anni '60. Il film dà voce (attraverso monologhi recitati da attori) a personaggi a loro modo storici come Horst Fantazzini, il "solista del mitra" Luciano Lutring, Pietro Cavallero, Paolo Casaroli, Ezio Barbieri e Luciano De Maria, uno dei sette di via Osoppo.
Scarica in formato PDF