Minerva Pictures lancia Freaky Friday

24/10/2013 MTV.IT


Minerva Pictures lancia un nuovo ed interessante progetto: Freaky Friday. Ogni weekend sarà disponibile in streaming gratuito su YouTube (al canale Film&Clips) un film horror scelto dalla redazione.

 

Ecco cosa dice il sito MTV.IT a proposito dell'iniziativa: 

" “Freaky Friday” è l’innovativa iniziativa lanciata da Minerva Pictures: ogni weekend, a partire dal venerdì alle 18 e fino alla domenica alle 23.30, tutti gli iscritti al canale Youtube Minerva Pictures-RaroVideo Film & Clips potranno vedere in streaming un film horror scelto accuratamente dalla redazione, di ottima qualità audio/video, e in modo totalmente gratuito. Il primo appuntamento è per venerdì 1 novembre, con la messa in onda del rarissimo cult movie Castle Freak di Stuart Gordon, uscito negli Stati Uniti nel 1995 e uscito per brevissimo tempo in Italia in dvd.
La Minerva – si legge nel comunicato – è consapevole che il genere horror, nonostante un nutrito gruppo di cultori e cinefili in tutto il mondo, trovi da sempre spazio eccessivamente limitato nelle programmazioni di free e pay tv, e che per questo motivo la maggior parte degli appassionati non può fruire delle numerose pellicole cult che ne arricchiscono la library. Tentando di opporsi in modo costruttivo alla minaccia dello streaming illegale di contenuti audiovisivi, che da troppo tempo insidia le piccole e medie realtà distributive italiane, e convinta sostenitrice che l’industria cinematografica italiana e internazionale possa trovare nelle infinite risorse della rete metodi e canali alternativi di distribuzione, la Minerva omaggerà i propri sostenitori iscritti al canale Youtube di un film gratuito ogni weekend. Sul canale Youtube, aggiornato quotidianamente, è possibile peraltro fruire di numerosissimi contenuti cinematografici: da trailer originali dei film in uscita homevideo e al cinema, a clip tratte dai film di library; da approfondimenti e interviste di genere, a video ed estratti di carattere più commerciale, riguardanti il mondo del cinema nella sua interezza. Il canale prende quindi le sembianze di un vero e proprio ricco serbatoio culturale sul cinema, a cui l’appassionato cinefilo può attingere quotidianamente e in modo del tutto gratuito.
“La Minerva da sempre è consapevole che la forza della rete per la distribuzione di cinema di genere e indipendente sia enorme, da qui la voglia di comunicare e rendere disponibili film in modo dinamico, elastico, aperto, democratico”, dichiara il presidente Minerva Gianluca Curti. Verranno messi online, alcuni in Versione originale con sottotitoli in italiano, moltissimi film della FullMoon, piccola casa di produzione statunitense con cui la Minerva ha stretto da diversi anni una consolidata paternship, specializzata nella produzione di Splatter Movie e Horror- Trash e icona per gli appassionati del genere di tutto il mondo, ma quasi invisibile in Italia. Castle Freak di Stuart Gordon è co-prodotto da Charles Band della FullMoon e da alcuni produttori italiani: sorta di omaggio al maestro del genere Lucio Fulci, narra la storia di una famiglia che si reca in Italia per trascorrere qualche giorno in un castello appena ereditato. I due coniugi e la loro figlioletta vogliono trovare un po’ di pace nella tenuta, e tentare di dimenticare il dramma che li ha appena colpiti: la perdita dell’altro figlio maschio di soli 5 anni in un brutto incidente. Ma non sanno che nei sotterranei del castello vive un essere mostruoso, assetato di sangue e di vendetta…
Altri titoli che seguiranno, poi: Pit and the Pendulum, sempre per la regia di Stuart Gordon e tratto da un racconto di Edgar Allan Poe; la horror-serie The Puppet Master; Demonic Toys, film che segue il filone della Puppet Master; le pellicole che narrano le terribili vicende dell’assassino seriale Jigsaw, meglio conosciuto come Saw e molti altri. Oltre ai numerosi titoli FullMoon, inoltre, verranno messi in onda grandi classici che non trovano spazio nelle tv generaliste perché V.M. 18 anni, come: La bestia uccide a sangue freddo di Fernando Di Leo; Intruder di Scott Spiegel con Sam Raimi, Nuda per Satana, tardo-gotico anni ’70 per la regia di Luigi Batzella; La casa dell’esorcismo di Mario Bava.
“Freaky Friday” è anche su Facebook. "