Take Five in Concorso al Festival del Cinema di Roma, dall'8 al 17 Novembre 2013

Take Five, il secondo lungometraggio di Guido Lombardi (Leone d'Oro del Futuro alla Mostra di Arte Cinematografica di Venezia 2010 con Là-Bas. Educazione Criminale) è in concorso all'8' Festival Internazionale del Cinema di Roma.

La conferenza-stampa, in cui il direttore artistico Marco Muller ha annunciato i film che parteciperanno all'ottava edizione della kermesse capitolina, si è tenuta oggi 14 Ottobre 2013 alle ore 11,30 presso L'auditorium - Parco della Musica di Roma.

Take Five, per la regia di Guido Lombardi, e prodotto da Minerva Pictures, Figli del Bronx e Eskimo, è uno dei tre film italiani in gara. La selezione, come ha specificato Muller, non ha seguito caratteristiche di tematica e genere, i tre film italiani sono diversissimi tra loro.
Il direttore, parlando nello specifico del film di Lombardi, ha tenuto a specificare la sua assoluta atipicità, non essendo ascrivibile a un genere nello specifico ma che si può definire, utilizzando le parole dello stesso Muller: "un film molto particolare, unthriller nostalgico, un gangester movie venato di commedia, una pellicola dalletinte crepuscolari".

I protagonisti di Take Five sono 5. Un ricettatore. Un gangster leggendario edepresso. Un pugile squalificato a vita. Un fotografo di matrimoni, exrapinatore, reduce da un infarto. E un idraulico con il vizio del gioco, che ungiorno si ritrova nel caveau di una banca, per via di una perdita della retefognaria. E si fa venire un’idea... Cinque “irregolari” alle prese con unarapina milionaria. Diffidenti, solidali, infine travolti da un reciproco giocoal massacro. Dove contano soltanto il denaro e la lotta per la sopravvivenza.

IL BLOG DEL FILM: http://takefiveilfilm.blogspot.it
MATERIALI STAMPA: www.mimmomorabito.it

GUARDA UNA CLIP DEL FILM: https://www.youtube.com/watch?v=EiMf-TGf1k4