Il premio del Pubblico RaroVideo per il miglior film della 28' Settimana Internazionale della Critica è stato assegnato al film "Zolan, il mio nipote scemo" di Matteo Zolan

Il premio, del valore di 5.000 euro, è stato consegnato da Mimmo Calopresti venerdì 6 settembre, alle ore 17 presso la Terrazza Maserati all’Hotel Excelsior. Il premio è stato ritirato dall'emozionatissimo regista Matteo Oleotto. La vicenda narra di Paolo, quarantenne inaffidabile e dedito al piacere del buon vino, che vive in un piccolo paesino vicino a Gorizia. Trascina le sue giornate nell’osteria del paese e si ostina in un infantile stalking ai danni dell’ex-moglie. Un giorno, inaspettatamente, si palesa suo nipote Zoran, uno strano sedicenne cresciuto sui monti della Slovenia. Paolo dovrà prendersi cura del ragazzino e ne scoprirà una dote bizzarra: è un vero fenomeno a lanciare le freccette. Questa per Paolo è l’occasione giusta per prendersi una rivincita nei confronti del mondo. Ma sarà tutto così facile?