"Nessuno è Innocente" di Toni D'Angelo, noir urbano con Salvatore Esposito

giovedì 30 agosto alle 14 in Sala Perla (Palazzo del Casinò) la 33esima Settimana Internazionale della Critica sarà aperta dal cortometraggio "Nessuno è Innocente"


SINOSSI
Ermanno vive di luoghi comuni su Napoli e Scampia: tartassato da notizie di cronaca nera che le descrivono come un inferno dantesco dominato da sparatorie, omicidi, spaccio di droga. A Scampia però ci sono persone comuni, gente per bene che non fa notizia. Una volta giunto a Napoli per la firma di un contratto d’appalto che deve dare una svolta alla
sua carriera dovrà fare i conti con la realtà: il luogo dell’incontro è proprio un capannone a Scampia.



Il regista Toni D’Angelo ha raccontato: “Siamo ormai tartassati da notizie di cronaca nera su Napoli e Scampia. I media ce ne danno una immagine a senso unico, se entri a Scampia rischi la vita. Ci entri e non sai se ne esci vivo. Le serie tv di successo, i romanzi, i programmi di politica sociale, tutti ne parlano. l’inferno di Dante non e niente a confronto. Sparatorie, assassinii, spaccio di droga. Solo questo fa notizia e solo questo arriva alla gente comune che vede ormai Napoli e Scampia alla stregua delle Favelas di Rio. A Scampia ci sono persone meravigliose. Gente per bene che pero’ non viene raccontata. Il protagonista di questo cortometraggio vive di questi luoghi comuni che apprende dalle radio e dalle tv. Deve andare a Napoli a firmare un contratto per un appalto, una svolta per la sua carriera. ma una notizia rendera questo viaggio un incubo: il luogo dell’incontro e in un capannone situato a Scampia. Il navigatore accompagna il nostro eroe nei vari gironi dell’inferno immaginario della mente di quest’uomo. Ogni movimento o rumore, ma anche un semplice gesto di cortesia viene percepito da lui come minaccioso. Tutti lo seguono, lui e un forestiero... i cattivi sono tutti li... un viaggio nel disastro dei luoghi comuni tutto raccontato dal punto di vista distorto e acido del nostro protagonista."

Cast Artistico
Regia : Toni D'Angelo
Con: Salvatore Esposito , Riccardo Zinna, Loredana Simioli, Giuseppe Cirillo, Pippo
Lorusso
 

Credits
Sceneggiatura: Giorgio Caruso, Toni D’Angelo.
Fotografia: Rocco Marra.
Montaggio: Marco Spoletini.
Suono: Giorgio Durantino.
Costumi: Teresa Papa.
Trucco: Luana Formicola.
Produttore Esecutivo Bronx: Antonio Alessi.
Organizzatore generale: Giovanna Crispino.
Direttore di Produzione: Roberto Venuso.
Ispettore di Produzione: Davide Zazzaro.
Comunicazione e Marketing: Delirium.
Musiche: BeatMovie
Produzione: Gaetano Di Vaio e Giovanna Crispino - Bronx Film srl; Gianluca Curti -
Minerva Pictures Group srl.; Ferdinando Mormone - Tunnel Produzioni in associazione
produttiva con Myrtos di Pasquale Esposito