Premiati al Galà del Cinema e della Fiction in Campania!

CASTELLAMARE DI STABIA - Conclusa con grandissimo successo sabato 14 ottobre la IX edizione del Galà del Cinema e della Fiction in Campania, ideato da Valeria Della Rocca, diretto da Marco Spagnoli in collaborazione con Film Commission Regione Campania. Il Galà è diventato, anno dopo anno, un appuntamento ormai immancabile che celebra e premia non solo le produzioni televisive e cinematografiche che raccontano Napoli e la Campania – sempre più alla ribalta nel panorama dell’audiovisivo internazionale – ma anche molte eccellenze dello spettacolo italiano. Nel corso del Gala sono stati assegnati anche i riconoscimenti per le opere in concorso. A giudicarli, un’autorevole giuria composta da i giornalisti Valerio Caprara, Enrico Magrelli,Tonino Pinto, Alessandro Barbano, gli attori Fioretta Mari, Caterina Murino, Marco Bonini, i registi Cinzia TH Torrini e Riccardo Grandi, il produttore Enzo Sisti e Corrado Matera, Assessore al Turismo Regione Campania. 

Oltre ai due produttori Gianluca Curti e Gaetano Di Vaio (in foto), sono stati premiati come 
Migliore Attore di Film Drammatico – Michele Riondino(per il film Falchi di Toni D’Angelo)
e Migliore Attrice di Film Drammatico– Luisa Ranieri (per il film Veleno di Diego Olivares)

Il Galà del Cinema e della Fiction in Campania nasce dall’idea di Valeria Della Rocca, amministratore della Solaria Service Event Organizer, di puntare l’attenzione sul fenomeno del “cineturismo” quale prezioso indotto di incremento economico della Regione Campania.
Il vettore ufficiale della manifestazione è Trenitalia.
Realizzato anche grazie agli sponsor UniPegaso, Banca Stabiese, Pecorella Marmi, In Tavola, Sire ricevimenti, Galà Eventi, Il Castello Medievale di Castellammare di Stabia, Hotel Santa Lucia e Towers di Castellammare di Stabia.