"Veleno" premiato come miglior film del Terra di Siena Film Festival

Il film ''Veleno'' di Diego Olivares con Luisa Ranieri (premiata anche come migliore attrice) stravince il Terra di Siena Film Festival durante la splendida manifestazione presso l'Accademia Chigiana.

"Un film che si inserisce nella tradizione classica del cinema italiano di denuncia e ci porta al cospetto di una piaga dilagante dei territori del sud Italia: l’avvelenamento della terra ad opera della criminalità organizzata. L’autore, Diego Olivares affronta qui il genere rinnovandone gli stilemi, con uno sguardo moderno, essenziale, minimale che sa mescolare antropologia e melodramma evitando consapevolmente tentazioni retoriche. Solida la scrittura e interpretazioni ottime di tutto il cast, tra cui Luisa Ranieri che prende sulle sue spalle gran parte della riuscita melò dell’opera e Massimiliano Gallo, che lavora utilizzando il corpo attoriale come farebbe un martire."

Il Festival ha ottenuto il riconoscimento ufficiale dell’Unesco per l’alto valore artistico e culturale di una manifestazione divenuta una vetrina internazionale per il cinema. Moltissimi gli artisti i registi e produttori che si sono succeduti in questa settimana del festival fra tutti citiamo Ornella Muti che ha ricevuto dalle mani del sindaco il Premio alla Carriera. Dalla prossima edizione è stata annunciato un nuovo progetto in sinergia con Opera Civita per far sì che il cinema con il museo ,come già avviene in altri festival internazionali , abbia un più ampio respiro e dialogo non solo fra gli operatori del settore ma anche fra i giovani che possono così avvicinarsi di più al cinema e all’arte per non perdere la memoria della settima Arte. 

http://www.terradisienafilmfestival.eu/