Nasce “Cinema Verità”

Nasce “Cinema Verità”, una nuova piattaforma di streaming gratuito dedicata alla condivisione e fruizione di film lunghi, corti e documentari. Il direttore editoriale sarà Mimmo Calopresti, l’editore sarà Gianluca Curti.

La Conferenza Stampa è fissata per mercoledì 25 gennaio alle ore 16:00 presso la Casa del Cinema, Largo Marcello Mastroianni 1. Saranno presenti il presidente di Minerva Pictures Gianluca Curti, in qualità di editore della piattaforma e Mimmo Calopresti, nelle vesti di direttore editoriale del canale. Modera l’incontro la giornalista e critica cinematografica Laura Delli Colli. A seguire la Conferenza stampa verrà proiettato il docu-film “Volevo solo vivere” di Mimmo Calopresti Dopo le fortunate e innovative esperienze di Film & Clips (il canale di cinema di you tube più seguito in Italia), Minerva Pictures, si sta ritagliando un ruolo sempre più importante nel panorama italiano delle distribuzioni di cinema in streaming e on demand, e lancia sul web un nuovo canale digitale, questa volta interamente dedicato al cinema ,anche d’inchiesta e di approfondimento e al documentario. Il cinema del reale negli ultimi dieci anni si è rivelato un serbatoio incredibile di innovazione, creatività e estro artistico; ha smesso di ricoprire un ruolo di secondo piano rispetto al cinema dai contenuti tradizionali; è stato presentato in concorso nei più importanti festival del mondo, ottenendo spesso premi e riconoscimenti al pari di film di tipo narrativo. Proprio per questo Minerva, in collaborazione con il regista e documentarista Mimmo Calopresti, che si occuperà della direzione editoriale e dei palinsesti, ha deciso di dedicare al genere un intero canale di streaming, che si chiamerà Cinema Verità. Il canale proporrà al pubblico film e documentari in assoluta anteprima, recenti e vintage, che racconteranno storie senza filtri o pregiudizi o condizionamenti politici, con un’attenzione particolare e maniacale alla qualità e alla valenza artistico/narrativa delle proposte. Il canale verrà inaugurato e lanciato il 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, con la visione del documentario di Mimmo Calopresti “Volevo solo vivere”, docu-film del 2006, presentato fuori concorso al 59^ Festival di Cannes, prodotto da Steven Spielberg. Cinema Verità verrà presentato alla stampa mercoledì 25 gennaio alle ore 16:00 presso la Casa del Cinema di Roma. Durante la conferenza stampa, a cui prenderanno parte il direttore editoriale Mimmo Calopresti, l’editore Gianluca Curti, il responsabile della redazione Stefano Ricci e tutta la giovane squadra del canale, saranno illustrati gli intenti della nuova piattaforma e verrà anticipata parte della programmazione. Modererà l’incontro la giornalista e critica cinematografica Laura Delli Colli. A seguire, al termine della conferenza, verrà proiettato il film che inaugurerà il nuovo canale, “Volevo solo vivere” di Mimmo Calopresti, prodotto da Steven Spielberg. Nove cittadini italiani sopravvissuti alla deportazione e alla prigionia nei campi di sterminio di Auschwitz. Nove storie attraverso cui riviviamo i passi più significativi di questa allucinante esperienza: il momento dell’emanazione delle leggi razziali in Italia, gli inutili tentativi di fuga, la deportazione, la separazione dalle proprie famiglie, la miracolosa sopravvivenza ad Auschwitz, la liberazione con l’arrivo dei soldati alleati. Mimmo Calopresti ha realizzato il film visionando e selezionando centinaia di testimonianze in lingua italiana custodite negli archivi dello Shoah Foundation Institute for Visual History and Education, straordinari filmati di archivio e fotografie tratte dagli album personali dei sopravvissuti.