Le mura di Sana'a di Pierpaolo Pasolini al Festival dei Diritti Umani

Nel Medio Oriente è in corso un sanguinoso conflitto nel disinteresse del resto del mondo. È la guerra nello Yemen, dove la popolazione civile è schiacciata nella morsa della contesa fra Arabia Saudita e Iran e dove sono a rischio non solo le vite umane ma anche straordinarie bellezze artistiche.

Il Festival dei Diritti Umani, in collaborazione con ISPI, promuove il 22 marzo alle 17.30 presso la sede dell'Istituto a Palazzo Clerici (Via Clerici 5, Milano) il dibattito a più voci sullo Yemen, "Yemen: le mille e una guerra" che darà anche la possibilità di rivedere - grazie alla collaborazione di Minerva Pictures - il bellissimo documentario di Pier Paolo Pasolini del 1974, Le mura di Sana'a.

Protagonisti della tavola rotonda saranno:
Paolo Lembo, già inviato dell'Onu nello Yemen;
Laura Silvia Battaglia, corrispondente dallo Yemen e Iraq per RSI e Transterramedia;
Farian Sabahi, collaboratrice ed editorialista del Corriere della Sera;
Valeria Talbot, Senior Research Fellow ISPI.